Mortirolo da Grosio


  • 13.9 km

    Distance

  • 658 m

    Min height

  • 1864 m

    Max height

  • 1206 m

    Δ height

  • Road

  • Rest

  • Effort

  • Fame



Forse il percorso più facile per raggiungere il Passo del Mortirolo, con partenza dal centro paese di Grosio, percorrendo una strada montana interamente asfaltata con traffico limitato.

Passato il centro di Grosio si lascia la strada provinciale per risalire sul fianco del Monte Varadega, una salita meno ripida rispetto alla scalata da Mazzo. La strada è stata interamente asfaltata e non c'è quasi mai traffico.
Il primo tratto non presenta strappi molto ripidi: dalla partenza sino al 4 km si sale facilmente. Si prosegue poi con un piccolo sali scendi e un tratto a pendenza costante sino al km 9. La pendenza di questo tratto è del 10% e per chi vuole ammirare il paesaggio, lungo la strada ci sono diversi nuclei di baite che sono state ristrutturate di recente. L'ultimo tratto di scalata, circa 4,5 Km, è stato attraversato anche dal Giro d'Italia: da quota 1455 metri si sale attraverso l'ultimo tratto di 8 tornanti che non sono ravvicinati tra loro e, anche se la fatica si farà sentire, si può procedere con tranquillità fino all'arrivo in cima.


Perhaps the easiest route to reach the Passo del Mortirolo, starting from the centre of the village of Grosio, along a mountain road entirely paved with limited traffic.

The past, the center of Grosio you leave the road to go back on the side of the Mountain Varadega, a climb less steep than the climb from the Deck. The road was fully paved and there is almost never any traffic.
The first section has no tears very steep, from the start up to 4 km climb easily. It then continues with a small up and down, and a constant slope up to 9 km. The slope of this line is 10% and for those who want to enjoy the scenery along the way there are several nuclei of cottages that have been renovated recently. The last stretch of the climb, about 4.5 Km, was also crossed by the Tour of Italy: from the depth of 1455 meters up through the last stretch of 8 curves that are not close to each other and, even if the effort is to make you feel, you can proceed with confidence until the arrival at the top.

Map/Elevation

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page